Prima di indicare i benefici della carruba è bene specificare che questo particolare ingrediente è usato per tutti i prodotti delle nostre linee dedicate al cane, proprio per le sue caratteristiche.

La carruba infatti è il frutto dalla forma di baccello appiattito del carrubo, pianta tipica delle due grandi isole del Sud Italia, Sicilia e Sardegna originaria della Palestina, con frutti dall’altissimo valore nutrizionale. Oltre ad assere un potente anti-diarroico naturale, all’interno delle carrube sono presenti elevate percentuali di sali minerali, quali potassio, calcio, sodio, fosforo, magnesio, zinco, selenio e ferro. Anche il contenuto vitaminico è notevole: tra le tante, quelle del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6 e B12), la vitamina C, la vitamina E, K e J e folati alimentari.

Perché è un super food

Oltre alle caratteristiche già elencate, tra i benefici della carruba vi è  anche quella di essere un alimento saziante, consigliato anche nelle diete ipocaloriche per esseri umani. Ogni 100 gr di carruba si assorbono circa 250 calorie e ben 23 gr di fibre. Il consumo moderato interferisce con l’attività degli enzimi digestivi. Essa, infatti, stimola il senso di sazietà e favorisce la regolarità intestinale grazie al notevole apporto di fibre alimentari.

Il frutto, inoltre, è privo di glutine e può essere consumato in una dieta senza glutine, ideale per prodotti di alta fascia dedicati al cane.

Le altre proprietà note della carruba

I benefici della carruba non finiscono qui: è dimostrato che i polifenoli presenti (quercitina, acido gallico e delfinidina) hanno proprietà anti-proliferative e pro-apoptotiche.

L’elevato contenuto di fibra è associato ad un apporto glicemico molto basso. I tannini presenti nella polpa svolgono nell’intestino una profonda azione ‘pulente’ nei confronti dei batteri che aggrediscono le cellule intestinali e per questo motivo sono considerate a giusta causa un potente anti-diarroico naturale.

 

 

 

cane da caccia

Il carrubo che salva le coste e resiste al clima arido

Il carrubo è una pianta rustica che non presenta particolari esigenze colturali, cresce bene nei terreni aridi e poveri, compresi i suoli molto calcarei e gradisce molto i climi secchi e caldi. Può resistere fino a 400 anni ed è in grado di produrre frutti per tutto l’arco della sua vita e caratteristica ancora più importante per l’ambiente, grazie alle sue radici profonde è in grado di rinforzare terreni aridi e contrastare la desertificazione. Può resistere sia a lunghi periodi di siccità sia al vento e all’acqua salmastra, rendendolo l’albero ideale per rafforzare i litorali costieri da possibili smottamenti. Le ampie fronde sempreverdi permettono di offrire rifugio e riparo a diverse specie di volatili e rinfrescare sensibilmente zone calde.

 

Una curiosità…di valore

In natura il baccello ligneo della carruba custodisce i semi, particolarmente duri, scuri e tondi chiamati carati. Il carato, ovvero il seme della carruba, era usato anticamente come unità di misura per l’oro purissimo, diamanti e pietre preziose. Un nome che nel tempo è rimasto.

 

Carrubo

TROVI CARRUBA ALL’INTERNO DI QUESTI PRODOTTI:

 

Vuoi metterti in contatto con noi?

Contattaci sulla nostra pagina Facebook

 

 

Scopri il rivenditore più vicino a te

Consulta il nostro Store Locator