Il Somalo altro non è che la versione a pelo lungo dell’Abissino. Già il nome assegnatogli vuole sottolineare la loro stretta “parentela“: tanto limitrofe sono l’Abissinia (oggi Etiopia) e la Somalia, quanto affini sono queste due razze.

Vengono addirittura considerate “razze sorelle“, nel senso che seguono gli stessi criteri di standard, eccezion fatta per la lunghezza del pelo. L’Abissino, portatore del gene recessivo che determina la lunghezza del pelo, produce occasionalmente cuccioli dal manto fluente: è proprio da uno di questi esemplari che ha avuto origine l’odierno Somalo.

Il Somalo discende con tutta probabilità da un ceppo britannico dell’Abissino, giunto oltremanica sul finire del 1800 al seguito delle truppe di ritorno dall‘Africa orientale.

Caratteristiche fisiche e comportamento

Il vero tratto distintivo del Somalo, quello che lo realmente lo caratterizza rendendolo unico e diversificandolo anche dall’Abissino, è senza dubbio il manto. Il pelo medio-lungo è ben distribuito e, secondo lo standard, deve essere il più stravagante possibile.

Pur disponendo di esiguo sottopelo, è decisamente morbido ed è ancora più apprezzabile quando va a formare una folta gorgiera, sempre molto ricercata. L’appariscente coda, oltremodo vaporosa, si foggia in uno splendido pennacchio: quando abbinata alla colorazione ruddy (“rossastro”, detta anche usual o lepre), gli ha giustamente valso l’appellativo di “gatto-volpe”.

Dal punto di vista caratteriale il Somalo è molto simile all’Abissino, solo leggermente più tranquillo.

E’ un gatto dalla spiccata socialità, che non ama la solitudine ed è quindi consigliabile acquistarne una coppia o affiancargli un altro animale domestico. E’ intelligente e molto curioso, adora esplorare, arrampicarsi e saltare ma, ciò nonostante, non è per nulla rumoroso e non miagola praticamente mai.

Crocchette consigliate

L’Himalayano per le sue caratteristiche fisiche ha bisogno di un’alimentazione specifica.

Dopo lo svezzamento e il periodo di socializzazione necessario anche con interlocutori umani, si può scegliere fino ai 12 mesi:

Superati i 12 mesi di vita, è consigliabile usare un prodotto specifico per lo stile di vita del gatto. Per i gatti che vivono in casa:

Cat & CO wellness indoor1,5Per i gatti sterilizzati, per garantire loro il giusto apporto nutritivo ed evitare la tendenza a prendere peso:

Per i gatti che vivono gran parte delle loro giornate all’aperto e hanno uno stile di vita più attivo:

Per quei gatti che hanno una leggera intolleranza al pollo e non necessitano di un cibo veterinario specifico, consigliamo: