Il Coton de Tuléar deve il proprio nome in parte al soffice e vaporoso mantello, che ricorda appunto la consistenza del cotone, ed in parte al paese d’origine, il Madagascar.

Tuléar è, infatti, il nome del porto dell’omonima città malgascia dove pare abbia avuto inizio la sua storia. Si ritiene che fra i suoi antenati ci siano gli antichi Barbichon (poi Bichon), dai quali avrebbe ereditato la grande passione per l’acqua.

I Bichon giunsero sull’isola africana a bordo delle navi francesi in qualità di cacciatori di topi e si incrociarono poi con cani autoctoni.

Caratteristiche fisiche e comportamento

Il Coton de Tuléar è un simpatico cane da compagnia, piccolo ma ben costruito. Le proporzioni del corpo, degli arti e della testa appaiono in perfetto equilibrio fra loro e gli conferiscono un aspetto armonioso.

Se osservata dall’alto, la testa è triangolare ed il cranio presenta il profilo superiore convesso. Il muso è breve, lo stop piuttosto leggero ed il tartufo solitamente nero (anche marrone è tollerato) presenta narici ben aperte.

Gli occhi sono distanziati, tondi, scuri, ed esprimono tutta la sua vivacità. Il suo “cotonato” manto candido è lungo mediamente 8 cm ed è fine, fitto e può essere leggermente ondulato.

Non è soggetto alla muta, ma necessita di cure ed attenzioni costanti per evitare l‘infeltrimento e la formazione di nodi. Il Coton de Tuléar è un affettuosissimo cane da compagnia ed un divertente compagno di giochi anche per i più piccoli.

Sa essere esuberante e molto buffo tant’è che il suo standard lo definisce “…un po’ pagliaccio…”. E’ vivace e la sua allegria è davvero contagiosa anche se a volte può diventare un po’ egocentrico e turbolento.

Ha un carattere ben definito ed un temperamento forte che a volte lo portano ad essere prepotente con gli altri cani se non ben socializzato. Necessita dunque di un’educazione chiara, ferma e piuttosto precoce. Ama l’acqua e nuotare lo diverte moltissimo, allo stesso modo adora la vita all’aria aperta e le lunghe passeggiate.

E’ un amico devoto che detesta la solitudine.

Crocchette consigliate

Il Coton de Tuléar per le sue caratteristiche fisiche ha bisogno di un’alimentazione specifica.

Dopo lo svezzamento e il periodo di socializzazione necessario anche con interlocutori umani, si può scegliere fino ai 12 mesi:

Superati i 15 mesi di vita, l’alimentazione di questo cane possente può essere a tutti gli effetti considerata quella di un adulto e passare a queste crocchette ideali per il suo mantenimento:

 

 

Adult Mini Cochon et agrumes