Il Korat deve il nome che porta alla sua patria d’origine, la regione thailandese nord-orientale del Cao Nguyen Khorat. In Thailandia la razza è meglio nota con il nome di “Si-Sawat”, “portafortuna”.

In passato erano considerati regali molto preziosi, destinati quasi esclusivamente a persone d’alto rango come re, nobili e diplomatici. Difficilmente venivano acquistati: si riteneva, infatti, che il loro “potere” intrinseco di recare al proprietario la “buona sorte” non dovesse avere un prezzo.

Tutt’ora, in Thailandia, i Korat continuano ad avere la funzione di “talismani”. Compaiono spesso fra i doni di nozze –pare che favoriscano una vita matrimoniale prospera e serena– oltre ad essere posti a protezione dei neonati nelle culle.

Inoltre, nei villaggi thai, è usanza portare i Korat in processione per sollecitare l’arrivo della stagione delle piogge.

Caratteristiche fisiche e comportamento

Il Korat è un gatto a pelo corto, di taglia medio-piccola, dotato di un’elasticità davvero sorprendente. Come tutti i gatti orientali è flessuoso e molto elegante, mai esile e snello come il Siamese, è anzi piuttosto potente ed atletico.

Gli arti posteriori, lievemente più lunghi di quelli anteriori, gli permettono di spiccare balzi incredibili con una naturalezza sbalorditiva. Nel complesso è un gatto molto armonioso e ben proporzionato; le femmine, pur essendo più piccole dei maschi, sono comunque dotate di ottima muscolatura.

Quanto al carattere, il Korat è un gatto con una personalità forse un po’ complessa.

E’ infatti autonomo ma detesta la solitudine, recettivo ed addestrabile pur rimanendo indipendente, emancipato ma bisognoso di attenzioni. Non teme nulla e mal sopporta qualunque tipo di imposizione.

E’ molto intelligente anche se a volte la sua esuberanza lo può portare ad avere atteggiamenti da vero e proprio despota. Con lui, dunque, la fermezza è d’obbligo!

Tende a sottomettere chiunque, animali e persone, e non è dunque un gatto adatto a tutti: il proprietario ideale del Korat dovrà riuscire a stabilire con lui un rapporto alla pari, di rispetto e fiducia reciproci.

Solo seguendo questa strada si potrà godere degli aspetti caratteriali più dolci e delicati di questi gatti.

Crocchette consigliate

Il gatto La Perm per le sue caratteristiche fisiche ha bisogno di un’alimentazione specifica.

Dopo lo svezzamento e il periodo di socializzazione necessario anche con interlocutori umani, si può scegliere fino ai 12 mesi:

Superati i 12 mesi di vita, è consigliabile usare un prodotto specifico per lo stile di vita del gatto. Per i gatti che vivono in casa:

Cat & CO wellness indoor1,5Per i gatti sterilizzati, per garantire loro il giusto apporto nutritivo ed evitare la tendenza a prendere peso:

Per i gatti che vivono gran parte delle loro giornate all’aperto e hanno uno stile di vita più attivo:

Per quei gatti che hanno una leggera intolleranza al pollo e non necessitano di un cibo veterinario specifico, consigliamo: